venerdì 2 ottobre 2015

"CHI O CHE COSA SIAMO NOI?"

La scorsa notte non dormivo. E già che un po’ di sonno in più non guasterebbe di sti tempi  a costante velocità massima. Però non dormivo perché avevo intavolato con un caro caro amico una disquisizione sul passato che è passato ed è meglio che passato rimanga. Pensavo: che poi anche se è passato mica passerà mai veramente, il passato passa ma lascia traccia, a volte addirittura solchi.

Allora mi sono ricordata che a Natale mi hanno regalato un dvd: un film: Almanya – La mia famiglia va in Germania: in realtà,  la storia di una famiglia turca trasferitasi in Germania e che fa ritorno in Turchia per le vacanze dopo quasi mezzo secolo: uno di quei film che piacciono a me, insomma, con quelle famiglie rumorose, allargate e solide, ancorate alle tradizione della propria terra, che tanto mi ricordano la mia di famiglia, e la mia di terra. E ho rammentato che alla fine di quel film avevo pianto, non per la trama in se stessa, ma perché la storia s’era conclusa con una riflessione sul passato.

Cosa s’era detto di preciso?

Ovviamente,  mi sono alzata e sono andata a ripescare il dvd; ho atteso con trepidazione la fine del film e…

"Una volta un saggio alla domanda "Chi o che cosa siamo noi?" rispose così: siamo la somma di tutto quello che è successo prima di noi, di tutto quello che è accaduto davanti ai nostri occhi, di tutto quello che ci è stato fatto, siamo ogni persona, ogni cosa la cui esistenza ci abbia influenzato o che la nostra esistenza ha influenzato, siamo tutto ciò che accade dopo che non esistiamo più e ciò che non sarebbe accaduto se non fossimo mai esistiti!"

…ho pianto. Ancora. Perché è vero.


5 commenti:

  1. Cavoli... quella frase e’ bellissima... un ottimo modo per conoscere Regina :-)... bellissimo profondo post... quello che arriva quando non si dorme o e’ un casino.... o’ e’ profondo come la notte....

    Piacere d’incontrarti... ripasserò’ ;-)

    Il Lupo

    RispondiElimina
  2. Ma è un piacere incontrare un Lupo qui dalle parti mie... :)))
    In verità m'ero ripromessa di approfondire un pò su quel Lupo che mi aveva fatto tanto sorridere sotto al post del gran finale di Patricia... Avevo anche scorto in giro, dalla mia amica Fabiola, una doppia intervista che credo riguardasse lo stesso Lupo... :) Ma coi pupi piccoli, il tempo è quello che è! :(...
    Bene! Adesso non avrò più scuse, visto che ti ho qui, sarà più facile rintracciarti caro Lupo :)

    Grazie del passaggio, intanto, grazie... e a prestissimo!

    RispondiElimina
  3. TEsorino.... guarda un po' qui... QUI

    Leggi tutto, sei citata due volte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MIZZICAAAA!!! Due volte mi nominaru!!! Ma che sorpresonaaaa!!!... Ho dato un'occhiata, ma torneró con calm: mi ispirano proprio nuovi orizzonti di qualità! :))) grazia Patty, perchè con tutti i bei blog che segui, hai scelto proprio uno dei miei post... :))))

      Elimina